La Città di Lugano e l’Ente regionale di sviluppo del Luganese hanno firmato ieri a Palazzo Civico un Memorandum di Intesa con la Città di Zhenjiang e la sua nuova area di sviluppo, sede di aziende multinazionali provenienti da tutto il mondo. La firma è avvenuta nell’ambito dell’evento “Lugano-Zhenjiang, un’alleanza sino-svizzera”, alla presenza di numerosi rappresentanti istituzionali e di aziende private svizzere, cinesi ed estere. Inoltre, per la prima volta, grazie alla collaborazione con il gruppo luganese Financial Technologies, specializzato nella gestione di operazioni di carattere
straordinario su scala internazionale, la Città ha accolto la stipula di accordi concreti di natura strategica fra enti cinesi e imprenditori svizzeri ed europei.